Day 956 Dec 07 13:14

Pyongyang Sinmun

[INFO] Politica Nazionale |

Published in Italy - First steps in eDominations - 8 - 27 Apr 17 06:26

http://image.prntscr.com/image/bc2ec9574612406686c5124e59fa09af.jpg


Cari amici e compatrioti buon pomeriggio,

questoggi parliamo delle basi della politica in eDomination, in particolare delle varie cariche politiche presenti in gioco.

Buona lettura !


Informazioni Generali

Ogni nazione nel mondo di eDominations ha le proprie autorità politiche. Ogni mese dei giocatori vengono eletti per governare la propria nazione, per gestire le linee politiche partitiche, per gestire la diplomazia, leconomia e il comparto della difesa.

Il sistema politico di eDominations è simile ad una repubblica presidenziale, con delle piccole differenze che rendono unico il gioco.

Le elezioni si tengono ogni mese. Vi sono tre tipi di autorità in eDominations: il Presidente della Nazione, i Ministri ed i membri del Congresso. Per partecipare a qualsiasi attività politica, un giocatore deve essere necessariamente iscritto ad un partito.

Ogni mese vi sono tre tipi di elezioni in eDominations:
Ogni quinto giorno del mese vi sono le elezioni per eleggere il Presidente della Nazione;
Ogni quindicesimo giorno del mese vi sono le elezioni per eleggere i membri del Congresso Nazionale;
Ogni venticinquesimo giorno del mese vi sono le elezioni per eleggere il Presidente di Partito.

Il Presidente della Nazione

Questo è il ruolo più importante a livello di gestione della nazione. Il Presidente della Nazione è a capo dello Stato ed ha un ruolo chiave nelle decisioni più importanti per la nazione: a livello economico, diplomatico e militare. Il Presidente della Nazione è riconosciuto a livello internazionale come il Leader della Stato.

1. Elezione

1.1. Per essere scelto come candidato alle presidenziali, il giocatore deve ricevere la nomination da uno dei partiti presenti nella classifica top5 dei partiti della nazione; La nomination viene effettuata dal Presidente del Partito.
1.2. Le elezioni presidenziale vengono tenute al quinto giorno del mese. La popolazione può votare direttamente il candidato preferito; vincitore sarà colui che riceve il maggior numero di voti;
1.3. Una volta eletto il Presidente della Nazione ha la possibilità di proporre un massimo di 20 leggi, da sottoporre a veto del Congresso.

2. Attività del Presidente della Nazione

2.1. Il Presidente della Nazione ha la possibilità di nominare 5 Ministri di Stato. La sostituzione di un Ministro può avvenire non prima di 168 ore dalla nomina del precedente. I Ministri hanno funzioni specifiche in base al loro dipartimento;
2.2. Il Presidente della Nazione può proporre speciali leggi diversamente dal Congresso;
2.3. Le donazioni dal Tesoro possono essere elargite solo al Presidente della Nazione;
2.4. Durante il perdurare di una guerra, il Presidente della Nazione può dichiarare guerra ad altri Stati;
2.5. Il Presidente della Nazione può utilizzare linvio massivo di notifiche, ma potrà inviare un solo messaggio ogni 24 ore.

Ministri

I Ministri sono alcune delle figure più importanti dello Stato. Non esiste Stato ben organizzato che non abbia un forte di gruppo di persone quali Ministri coadiuvanti il Presidente della Nazione nelle decisioni più importanti. La figura di Ministro è lunica che non deriva da elezioni ma che viene scelta direttamente dal Presidente della Nazione. Quando una persona viene scelta come Ministro.

Quando un giocatore viene scelto come Ministro assume importanti doveri verso lo Stato ma anche alcuni speciali diritti:

Ogni giocatore scelto come Ministro acquisisce lo status di membro del Congresso (con durata relativa alla nomina). Può proporre un massimo di 5 leggi ed ha diritto di voto su tutte le leggi proposte in Congresso. Nel momento in cui un Ministro viene privato del titolo, perde automaticamente questi diritti;
Un Ministro non può essere sostituito prima di 168 ore dalla nomina. La scelta dei Ministri da parte del Presidente della Nazione, va fatta in maniera molto precisa ed oculata;
Come il Presidente della Nazione i Ministri possono inviare notifiche di massa, permanendo il limite di un messaggio ogni 24 ore;
Il Presidente della Nazione non può auto-nominarsi Ministro. Nel caso in cui il cittadino scelto per il ruolo di Ministro sia al contempo congressista, per essere nominato Ministro questultimo deve prima dimettersi dal Congresso.

Il Congresso

Il Congresso di una Nazione è il luogo dove le Leggi vengono: proposte, votate, approvate o dismesse. Lessere eletto membro del Congresso non porta particolari diritti speciali, eccezion fatta per la possibilità di votare ogni legge che viene proposta al Congresso, cosa non di certo di poca importanza.

Il Congresso della Nazione è costituito: dal Presidente della Nazione, dai Ministri incaricati e dai membri eletti nelle elezioni congressuali. Il numero massimo di congressisti eleggibili è 20; il Congresso sarà quindi costituito al massimo da 26 elementi: 20 Congressisti, 5 Ministri ed il Presidente della Nazione. Venti elementi eleggibili su un massimo di ventisei rappresentano la massima espressione del volere del popolo sul Governo.

Nessuna legge può essere approvata senza aver raggiunto il 50,01% di voti favorevoli (in alcuni casi la soglia sale al 66,66%).

Se il Congresso non ritiene che il Presidente della Nazione stia svolgendo un buon lavoro, può proporre lImpeachment.

Ogni congressista può proporre un massimo di 3 leggi.

1. Elezioni

Ogni partito politico può proporre una lista di candidati per le elezioni del Congresso, che verranno svolte ogni quindicesimo giorno del mese.

Ogni membro del partito (presidente incluso) può candidarsi al Congresso.

Il quattordicesimo giorno del mese, il presidente di partito può riordinare la lista dei candidati al Congresso. La lista presentabile ha un tetto massimo di 20 elementi. Se il presidente del partito non interviene nel quattordicesimo giorno per riordinare la lista, questultima rimarrà inalterata, i primi posti saranno occupati quindi dai primi cittadini che si candideranno in ordine cronologico.

La popolazione esprimerà il proprio voto di preferenza al partito senza voti di preferenza per un particolare candidato. In base alle percentuali di voti raggiunti i seggi verranno suddivisi in base ad i seguenti principi:

1.1. I Partiti avranno un numero di rappresentanti eletti ogni 5% del voto nazionale raccolto.

Esempio: un partito che raccoglie il 45,11% dei voti avrà eletti 9 congressisti; un partito che raccoglie il 44,18% dei voti avrà eletti 8 congressisti.

Un partito deve raggiungere una soglia minima del 5% per avere un proprio rappresentante in Congresso. Gli eventuali resti delle percentuali non vengono presi in considerazione.

Nel caso di unico partito candidato alle elezioni congressuali, quest ultimo otterrà il massimo dei congressisti eleggibili pari a 20. Se la lista dei candidati non raggiungesse la soglia massima, verranno eletti quanti più candidati sono presenti.

Partiti Politici

La spina dorsale di un sistema politico democratico sono i partiti politici.

Ogni giocatore può creare un partito politico, investendo una cifra pari a 40 ori. Ogni giocatore ha diritto di voto nella nazione in cui risiede. Un giocatore non può aderire ad un partito politico di un altro Stato.

Ogni venticinquesimo giorno del mese, vengono svolte le elezioni per scegliere il Presidente di Partito. I votanti possono esprimere il loro voto, solo allinterno del proprio partito. La gestione della Nazione non viene direttamente coinvolta dal risultato elettorale interno. Il candidato che riceverà più voti verrà eletto Presidente del Partito. In presenza di un solo candidato, quest ultimo verrà eletto se riceverà almeno un voto.

Il Presidente di Partito ottiene la totale gestione dellattività interna ed ha piena responsabilità per le iniziative intraprese.

1. Elezioni del Presidente della Nazione

Solo il Presidente del Partito può proporre un candidato alla presidenza della Nazione. Sceglierà il candidato dalla lista dei membri di partito e potrà candidare anche se stesso.

2. Elezioni del Congresso

A partire dal sesto giorno del mese e fino al tredicesimo ogni membro del partito può candidarsi al Congresso.

Solo al quattordicesimo giorno del mese, il presidente di partito può modificare la lista dei candidati al Congresso.

Non vi è modo per sostituire lattuale presidente di partito in carica, per cui votatelo con saggezza.


Grazie per lattenzione,

http://image.prntscr.com/image/d718f3e42c7b43618393915f2df18880.png

Support

Comments (8)

27 Apr 17 06:27
Greywind

1st

27 Apr 17 06:29
Kim Jong Xiveth

Great Doc ! ;)

27 Apr 17 06:33
Clifo

v

27 Apr 17 06:41
Vincenzo deAbrignani

Vediamo di poter combinare qualcosa di buono nel nuovo Nuovo Mondo

27 Apr 17 06:58
Sirvano

lol

27 Apr 17 07:00
Alceo

V

27 Apr 17 07:03
supermaghe

Altro ottimo articolo! Aggiungo solo che per questo primo mese le elezioni del congresso sono tra 2 giorni!

27 Apr 17 09:29
Re Sol

v